CittàOggi aderisce all'
Cronaca del territorio
05 Luglio 2013

Un appello ai cittadini contro gli incivili e i maleducati

Busto Arsizio La maleducazione e l’inciviltà non vanno mai in vacanza.. E’ l’amara conclusione a cui sono giunti i dirigenti del Distretto del Commercio dopo aver constatato che le colonne di marmo e i pali della luce ripuliti da qualche giorno, grazie alla collaborazione gratuita di Malpensanet Servizi srl e al lavoro socialmente utile di alcuni disoccupati che il Distretto stesso ha reclutato per l’occasione, sono stati nuovamente riempiti di affissioni abusive.
L’Amministrazione, nel ricordare che la Polizia di prossimità non ha solamente il compito di vigilare e prevenire, ma anche quello di sanzionare, invita cittadini e commercianti a segnalare alla Polizia Locale o all’indirizzo di posta elettronica duc@comune.bustoarsizio.va.it comportamenti incivili che deturpano l’arredo urbano, danneggiando il bene comune e causando uno spreco di risorse pubbliche.
Coloro che invece si servono di queste forme improprie di comunicazione si ricorda che tali affissioni hanno scarsa efficacia comunicativa e che esistono ormai da tempi strumenti di comunicazione molto più efficaci ed economici.



CittàOggiWeb






Altri articoli da Busto Arsizio
17 Luglio 2013 - Busto Arsizio
11 Luglio 2013 - Busto Arsizio
01 Luglio 2013 - Busto Arsizio
Loading
Notizie in Rete
Annunci personali




La tua area riservata

Registrati gratis - Recupera i tuoi dati persi

Inserisci la tua Username >
Inserisci la tua Password ›



Focus


Ricevi CittàOggi - Pubblicità - Scrivi alla redazione - Lavora con noi

Guarda le VideoNotizie

Tutti i video